Preghiera del supereroe

Signore,

ogni volta che sono tentato di decidere io cosa è bene o male, vieni in mio soccorso, e illuminami con il Tuo Spirito di Amore.

Ti consegno ogni mia tentazione di potenza, vinci in me con la dolcezza del Tuo Amore per me.

TI consegno il mio tempo e il modo come lo uso, lo metto con fiducia nelle Tue Mani e  nel Tuo Cuore, aiutami a usarlo come Tu vuoi per me e per gli altri. Solo così mio Signore troverò pace e giorni pieni di meraviglia e amore che sa vivere con vero coraggio e fiducia anche quando deve attraversare sofferenze. Ma so o mio Signore che Tu sei con me. Sempre. E mi vuoi stupire con il Tuo Amore che sa fare meraviglie in me e negli altri.

Entra in questa mia voglia di salvare con le mie forze e i miei criteri, entra in questa mia voglia di fare da solo,per paura di Te, e cambia il mio cuore. Aiutami ti prego a lasciarmi amare da Te anche in ciò dove ho paura di essere aiutato, raggiunto, amato, cambiato.

Ti consegno la mia voglia di fare tutto io e come dico io: riempimi della Tua Volontà di Amore per me. Ti consegno la mia paura di amare veramente anche quando richiede sofferenza, pazienza o qualche rinuncia: solo seguendo Te posso trovare la Gioia, ricordamelo sempre, soprattutto quando sono tentato di tenerti lontano e di scambiare il male con il bene e il bene con il male.

Aiutami a usare tutto ciò che sono, tutto ciò che ho e che penso e voglio per amare, e non per distruggere, per costruire ponti, e donare amore, non per accaparrare, per correggere con amore, non per punire o vendicarmi.

Donami l’umiltà di non voler capire tutto, donami di amare me stesso e  gli altri con pazienza, con amore, e misericordia, donami la semplicità di farmi conoscere, di donarmi, e la gioia di accogliere davvero gli altri e accettarli così come sono.

Fa’ o mio Signore che gli altri possano sentirsi amati da Te anche attraverso il mio amarli come vuoi Tu. Aiutami ad avere un cuore attento all’altro, aiutami a chiedere scusa per primo, a perdonare e a donare all’altro senza aspettare che sia prima l’altro a cercarmi, a parlarmi, a chiedermi aiuto.

Aiutami ad accettare di lasciarmi sempre perdonare da Te anche quando sono tentato di non perdonare me stesso. Tu sei il mio Papà che mi ama sempre, aiutami a rituffarmi sempre nelle Tue Braccia  e nel Tuo Cuore.

Perdonami per quando voglio sostituirmi a Te, perdonami per quando mi sostituisco agli altri o li sminuisco.

Perdonami per quando voglio fare del male agli altri giustificandomi perché soffro: aiutami ad amarli e ad amarti anche quando soffro, guardando a Te, puntando i miei occhi nei Tuoi Occhi e il mio cuore nel Tuo Cuore pieni di Amore e Misericordia.

Aiutami a vedere sempre la bellezza e i talenti degli altri e a valorizzarli con umiltà.

Aiutami ad accettarti davvero nella mia vita e nel mio cuore.

So che mi ami, anche quando preferisco sentirmi forte e mi difendo da me stesso e da Te;  aiutami a rinunciare alle mie corazze e ad “entrare” sempre pienamente in questa vita con amore e fiducia in Te e a “portare” a Te,e con Te, ogni volta, ricominciando sempre,  ogni attimo presente, ogni situazione, ogni cuore, ogni sofferenza, ogni tentazione mia e degli altri.

E ogni volta che mi chiudo perché mi sento incapace, ogni volta che non riesco in qualcosa e mi sento fallito, ogni volta che preferisco non crederti e incolparti, ogni volta che trascuro gli altri, ogni volta che mi chiudo nello scoraggiamento o nella rabbia, salvami, aiutami come solo Tu sai fare.

Fa che io confidi sempre in Te, fa che io ti invochi e ti ascolti sempre.

Metto nel Tuo Cuore ogni mia impotenza, ogni mia paura e preoccupazione, ogni mia tentazione da supereroe, ogni desiderio che non mi fa bene, mi affido a Te e affido con fiducia tutto a Te, ricordami sempre quanto è bello seguire Te e amare come vuoi Tu.

E ogni volta che voglio fare il supereroe, fammi riscoprire quanto è bello accettare di essere la creatura limitata ma tanto tanto amata da Te.

Mio Signore, ho fiducia in Te, anche oggi, anche ora consegno di nuovo tutto a Te, pensaci Tu, mi affido a Te, e quando mi sento perduto ricordami sempre che per Te non sono mai perduto,  ricordami sempre che Tu e solo Tu mi salvi e mi tieni stretto a Te e al Tuo Cuore.

Amen

Articoli correlati